PEACE Project-Italia

banner         Philosophical Enquiry Advancing Cosmopolitan Education

Negli ultimi tre anni i centri di Philosophy for Children in Italia (in particolare il gruppo che lavora sulla P4C presso l’Università di Napoli Federico II), Austria, Spagna e Israele hanno collaborato ad un progetto che cerca di affrontare – attraverso il modello della indagine filosofica – il problema dei bambini a rischio di esclusione.

Il nucleo del progetto PEACE risiede nella progettazione, sperimentazione e validazione di un nuovo curriculum P4C incentrato sull’impegno cosmopolita e sul dialogo interculturale. PEACE avrà un impatto sulle pratiche educative, fornendo agli educatori opportunità di sviluppo professionale specializzato, nuove strategie di insegnamento e nuovi materiali didattici, e migliorando le abilità di ragionamento e relazionali dei bambini. Mettendo le nuove strategie pedagogiche, il curriculum e le risorse educative a disposizione di altri contesti e paesi, il raggio d’azione di PEACE verrà ampliato e verrà promossa la coscienza cosmopolita.

Lo scopo ultimo di PEACE è diffondere il più possibile nella società l’idea che sia possibile contribuire allo sviluppo dell’orientamento ed impegno cosmopolita fra i futuri cittadini con strumenti e pratiche educative specifiche.

Per maggiori informazioni su questo progetto si può visitare il sito di PEACE. Il curricolo che abbiamo sviluppato è scaricabile gratuitamente (e speriamo che abbiate piacere a utizzarlo!). Qualora non foste formati alla metodologia della Philosophy for Children, sarebbe estremamente consigliabile che, prima di implementare il curricolo, seguiste dei corsi sulla P4C in un centro locale di P4C o con un formatore indipendente accreditato. Una lista dei centri internazionali è reperibile su questo sito, premendo il bottone About del menu a tendina o attraverso questo link.

PEACElogo